Crea la tua brand strategy con l’Ikigai

I vecchietti di Okinawa sono un fulgido esempio da seguire.

Lo so cosa stai pensando…  Questo blog è dedicato a te che sei un’artigiana o una freelancer che si sbatte quotidianamente per incastrare tutto, doveri e piaceri, lavoro e famiglia, e i vecchietti dell’isola giapponese non c’azzeccano nulla con il branding, il marketing e gli small business in generale. E invece sì.

Perché anche tu, come loro, dovresti scoprire il tuo Ikigai e migliorare in un colpo solo la tua vita e il tuo business.

Cos’è l’Ikigai?

Ikigai è una parola giapponese che deriva da iki “vita” e kai “significato” e letteralmente significa ragione d’essere. E’ ciò che ti motiva ad alzarti al mattino, è il tuo scopo nella vita. Non immaginare che debba necessariamente essere un obiettivo grandioso. Potrebbe essere anche “solo” dipingere, crescere i tuoi figli, coltivare fiori… Qualsiasi cosa che, ogni giorno, ti renda felice di vivere.

I cinque pilastri dell’Ikigai

Come ogni concetto “filosofico” che si rispetti, anche l’Ikigai parte da alcuni assunti (pilastri) che ne stabiliscono i fondamenti:

  1. Iniziare in piccolo
  2. Dimenticarsi di sé
  3. Armonia e sostenibilità
  4. Gioire per le piccole cose
  5. Essere nel qui ed ora

Sono cinque concetti basilari che dovrebbero guidare il nostro stile di vita quotidiano.

Ma non solo. Infatti, lasciando da parte la vita in generale, concentriamoci sul business. Chiunque abbia una piccola attività o muova i primi passi ha, prima di tutto, bisogno di capire chi è e cosa ha di buono da offrire al mondo.

Ti consiglio di prenderti del tempo per rispondere alle domande del paragrafo successivo. Riflettere su noi stesse è’ una cosa che non facciamo quasi mai, convinte di conoscerci a fondo. Invece, spesso non è così e andiamo avanti per inerzia quando basterebbe fermarsi un attimo per cercare di capire cosa vogliamo veramente dalla nostra vita. In fondo ne abbiamo una sola e non ci è data una seconda opportunità.

Come trovare l‘Ikigai?

In teoria, sembra una cosa facile. Basta rispondere alle domande che seguono. In pratica, è  un po’ più impegnativo (come tutto nella vita). Mica facile stabilire in modo netto e deciso cosa sappiamo fare (bene), cosa amiamo profondamente, ecc. Se vuoi costruire una seria strategia per il tuo brand però è fondamentale che tu ti dia delle risposte.

Ma ecco le domande: butta giù tutto quello che ti viene in mente e solo dopo seleziona in base a ciò che senti più vero e più tuo.

  1. Cosa ti appassiona? Fai un elenco in ordine sparso, non porti limiti, tanto farai una selezione in seguito. Puoi spaziare dalla pura utopia ( tipo la pace nel mondo) al calcetto, alla moda. Fai tu…
  2. Quali problemi risolvi al tuo cliente ideale? Indica non solo i problemi che ha ma anche in che modo tu glieli risolvi con i tuoi prodotti e/o servizi. Anche qui puoi andare da problemi impegnativi quali trovargli un lavoro a cose più frivole tipo fornirgli la pochette perfetta per una serata in discoteca. Fai tu…
  3. Per cosa sei/potresti essere pagata? Elenca tutto ciò che spesso gli altri ti chiedono di fare perchè sei brava e per cui sarebbero disposti a pagarti. Si va dal riparare la cerniera dei pantaloni alla presentazione in PowerPoint. Fai tu…
  4. Cosa sai fare bene? Elenca tutto ciò che ti viene facile, tutte le attività che faresti per ore senza annoiarti (e con ottimi risultati). Dal pettinare le bambole al cucito, dalla calligrafia al calcolo integrale. Fai tu…

Le domande al punto 3 e 4 potrebbero apparire simili ma non è così. Fare bene una cosa non significa che ci riesci a campare. Se nessuno è disposto a pagarti per farla, rimane solo un hobby.

In conclusione…

L’unica cosa chiara è che devi FARE TU (l’avevi capito?). Solo tu sai quali sono le risposte giuste, quelle che come ho scritto prima, senti le più vere, quelle che non puoi fare a meno di dare e che ti risuonano dentro.

Incrociando passione, vocazione, missione e professione ideale troverai il tuo Ikigai.
E a questo punto sviluppare una strategia per il tuo brand descrivendone personalità, valori, scopo sarà decisamente più facile.

Crea la tua brand strategy con l'Ikigai

Su internet circolano numerosi grafici che aiutano a visualizzare le componenti dell’Ikigai. Io ti regalo la mia personale versione in salsa branding, elaborata sotto forma di esercizio pronto da stampare. E tu sei pronta a dare tutte le risposte?

Rimani nei paraggi perché nei prossimi mesi ti guiderò, passo a passo, con una serie di post mirati, alla scoperta del tuo brand e alla definizione di una tua strategia personale per metterlo in risalto e sfruttarlo al meglio.

Se ami i freebie (tutto ciò che si può scaricare GRATIS), iscriviti alla mia newsletter e ogni mese ne riceverai uno direttamente nella tua casella di posta (oltre a consigli di branding e business!).

Link ai libri da leggere per approfondire

Il metodo Ikigai. I segreti della filosofia giapponese per una vita lunga e felice

Ikigai. Il metodo giapponese. Trovare il senso della vita per essere felici.

Ikigai. Scopri la tua ragione di vita.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.